[la nostra rete: foto]

 

IL NETWORK CARITAS

Abitamondo si ispira, nelle scelte strategiche e operative, allo stile di lavoro e ai valori della Caritas, ponendo particolare attenzione alla centralità della persona e alla funzione di animazione sociale dei servizi sul territorio, in dialogo con tutti gli altri attori sociali.

La Caritas è un organismo pastorale voluto dalla Chiesa, finalizzato a promuovere la testimonianza della carità all'interno della comunità cristiana e nella società civile.

Il rapporto con la Caritas Diocesana di Concordia-Pordenone e con l'associazione Nuovi Vicini onlus - che ne è il braccio operativo - è una caratteristica peculiare della cooperativa e fin dall'inizio ne ha determinato la nascita e la vita.

L’idea di un servizio di mediazione per la ricerca della casa in affitto è nata a Pordenone proprio in seno alla Caritas Diocesana, che rilevava attraverso il proprio Centro di Ascolto una condizione diffusa e crescente di disagio abitativo. Così è stata avviata una strategia di intervento nel settore dell’abitazione via via sempre più organica, che ha visto il nascere dell'agenzia sociale per l’abitare “Cerco Casa”, gestita inizialmente dall'associazione Nuovi Vicini onlus e ora da Abitamondo.

Fin dal suo avvio, il Cerco Casa ha intrapreso importanti collaborazioni con molte Caritas parrocchiali, supportando interventi a favore di persone in condizione di marginalità sociale.

Abitamondo, in collaborazione con Caritas, realizza progetti dedicati alla grave marginalità adulta, in particolare sta promuovendo un progetto ispirato al metodo housing first per l'accogleinza di persone senza dimora. Per questo motivo ha scelto di aderire al Network Housing First Italia (NHFI) nato a Torino nel 2014 e coordinato da fio.PSD (Federazione Italiana degli Organismi per le Persone Senza Dimora).


LE ISTITUZIONI

Abitamondo opera in stretta collaborazione con gli Ambiti Distrettuali della provincia di Pordenone, con i quali partecipa alla progettazione e gestione dei servizi di abitare sociale, previsti dal Bando Casa della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Tali servizi hanno costituito in provincia un vero e proprio sistema di interventi, denominato “Sistema Cerco Casa”, per fronteggiare il problema del disagio abitativo.

Abitamondo inoltre aderisce al Forum Provinciale delle Fattorie Sociali. Il Forum, promosso dall'Amministrazione Provinciale, è una rete di soggetti del territorio – Istituzioni, Cooperative Sociali, Aziende Agricole e Associazioni - che si impegna a sviluppare opportunità di inclusione sociale. Il Forum nasce per promuovere lo sviluppo percorsi terapeutici, riabilitativi e di integrazione sociale di persone svantaggiate e disabili e per valorizzare risorse agricole, ambientali e socio culturali.


IL MONDO DELLA COOPERAZIONE

Abitamondo aderisce a Confcoooperative, la principale organizzazione di rappresentanza, assistenza e tutela delle cooperative italiane, ed è socia del Consorzio di Cooperative Sociali “Leonardo” di Pordenone. “Leonardo” è un Consorzio di Cooperative Sociali, costituito nella provincia di Pordenone nel 1998 con le finalità di stimolare la collaborazione tra le associate e di promuovere il loro sviluppo oltre che l’immagine della cooperazione stessa.


IL MONDO DEL SOCIAL HOUSING

Abitamondo aderisce al Coordinamento delle Agenzie Sociale per l'Abitare del Friuli Venezia Giulia (C.A.S.A FVG), che riunisce gli enti gestori delle agenzie sociali per l'abitare che operano in regione: Abitamondo, Associazione Vicini di Casa Onlus di Udine, Cooperativa Sociale Lybra di Trieste, Associazione Betlem Onlus di Gorizia.

Abitamondo aderisce al Consorzio Housing Sociale FVG. Il Consorzio housing Sociale FVG è nato nel 2011 e vede la partecipazione congiunta delle agenzie sociali per l'abitare, di imprese e cooperative del settore edile che fanno riferimento a Confindustria, Confartigianato e Lega Coop e di alcuni studi di progettazione. L'iniziativa ha portato alla costituzione del Fondo Housing Sociale FVG gestito da Finanziaria Internazionale Investments SGR. Il Fondo ha l'obiettivo di realizzare nel territorio regionale un progetto di social housing, che aderisce al Sistema Integrato dei Fondi di Housing Sociale, di cui all’art. 11 del DPCM del 16 luglio 2009 (“SIF”). Nell'ambito di tale iniziativa Abitamondo si è associata alle coopertive Vicini di Casa e Lybra, costituiendo la società consortile C.A.S.A. FVG, che si occupa della gestione socio-immobiliare

Abitamondo ha aderito al Consorzio Villaggio Solidale di Padova, chiuso nel 2014. Villaggio Solidale era una rete aperta di imprese sociali che operano nell’ambito dell’intermediazione sociale all’abitare per diffondere un modello di servizi all'abitare. Era nato nel 2003 e associava diverse realtà del Veneto, Friuli Venezia e Giulia, Emilia Romagna, Piemonte, Trentino, Umbria, ed ha aperto un dialogo di interesse con imprese sociali localizzate in tutto il territorio nazionale. L’obiettivo fondamentale era quello di individuare standard comuni di lavoro, condividere le migliori prassi di housing sociale, ampliare la rete e diventare degli interlocutori a livello nazionale, creare sinergie operative tra i soci per la realizzazione di attività.