La presa in carico tramite accompagnamento, prevede il supporto a singoli e famiglie nel riassetto della propria situazione economica. Normalmente avviene congiuntamente al Servizio Sociale, con il quale si elaborano strategie condivise di aiuto economico al fine di risollevare l'utenza dalla situazione di difficoltà.

Inizialmente viene effettuata una diagnosi sulla storia economica della famiglia. A partire da questa, vengono elaborate strategie di uscita dal problema che possono prevedere stralcio di debiti, rateazioni, contrattazione con i soggetti creditori, destinazione razionale di contributi pubblici o privati, invio a servizi specifici, attivazione di risorse varie.

L'obiettivo è risucire a realizzare un piano di sostenibilità economica sul medio periodo.

Si accettano prese in carico solo all'interno di accordi presi tra i servizi segnalanti e la cooperativa Abitamondo.